Beati coloro che si baceranno sempre al di là delle labbra, varcando il confine del piacere, per cibarsi dei sogni.

(Alda Merini - Clinica dell'abbandono)

Commenti