martedì 6 aprile 2010

Tempo

Il tempo passava lento. I giorni sembravano lacrime stillate da un rubinetto rotto, che cadendo come gocce di piombo, finivano per mescolarsi l'una all'altra in un'unica pozza di nulla.

Nessun commento:

Posta un commento

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...