Edgar Allan Poe Citazioni

Coloro che sognano di giorno sanno molte cose che sfuggono a chi sogna soltanto di notte.
**************************
I limiti che dividono la Vita dalla Morte sono, nella migliore delle ipotesi, vaghi e confusi. Chi può dire dove finisca l'una e cominci l'altra ?
**************************
I veri, i soli veri pensatori, gli uomini di ardente immaginazione!
**************************
L'ignoranza è una benedizione, ma perché la benedizione sia completa l'ignoranza deve essere così profonda da non sospettare neppure se stessa.
**************************
Mi hanno chiamato folle; ma non è ancora chiaro se la follia sia o meno il grado più elevato dell'intelletto, se la maggior parte di ciò che è glorioso, se tutto ciò che è profondo non nasca da una malattia della mente, da stati di esaltazione della mente a spese dell'intelletto in generale.
**************************
Non c'è in natura una passione più diabolicamente impaziente di quella di colui che, tremando sull'orlo di un precipizio, medita di gettarvisi.
**************************
Non credete a nulla di quanto sentito dire e non credete che alla metà di ciò che vedete.
**************************
Non è veramente coraggioso colui che teme di sembrare od essere, quando gli conviene, un vile.
**************************
Oggi sono in catene e sono qui. Domani sarò senza ceppi... ma dove?
**************************
Tutto ciò che vediamo o sembriamo non è altro che un sogno in un sogno.

Commenti