Da Il Dottor Zivago di Boris Pasternak

Ora, come non mai, gli era chiaro che l'arte è sempre e senza tregua dominata da un duplice motivo. Un'instancabile meditazione sulla morte, da cui instancabilmente essa crea la vita.
**********************************
Non vi sarà morte, perché il passato è ormai trascorso.
**********************************
Era un'asciutta giornata di gelo del principio di Novembre con un cielo calmo. d'un grigio plumbeo: radi fiocchi di neve da poterli contare volteggiavano a lungo ed evasivamente prima di toccare il suolo ed animarsi poi, polvere grigia e lanuginosa, nelle buche della strada.

Commenti