lunedì 30 gennaio 2012

da "Niente e così sia" di Oriana Fallaci

La Vita... è una condanna a motre... e proprio perché siamo condannati a morte bisogna attraversarla bene, riempirla senza sprecare un passo, senza addormentarci un secondo, senza temer di sbagliare, di romperci, noi che siamo uomini, né angeli né bestie ma uomini.

2 commenti:

  1. HO parlato di lei nel mio blog da non molto tempo.
    Ho letto molto di lei e la amo, la apprezzo e penso che lei sia una delle donne che sostengono la vita con maggiore coraggio e forza.
    uso un verbo al presente.
    Perchè lei è ancora viva.
    nei suoi libri lei è viva.

    RispondiElimina
  2. E' in assoluto la mia scrittrice preferita. Il suo modo di scrivere così poetico e crudo al tempo stesso è unico e meraviglioso.
    Non ti annoia mai, e non ti lascia mai indifferente. Insuperabile! E' lei che ha scatenato in me la passione per la lettura. E credo che in Italia non sia apprezzata come meriterebbe.

    RispondiElimina

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...